La vita in Italia

La vita in Italia

Home > La vita in Italia

 L'Italia è la porta dell'Europa, di cui è membro Fondatore dal 1952.

L'Italia è un Paese altamente tecnologico ed industrializzato leader mondiale in molti settori trainanti (moda, agricoltura, turismo, arte, design industriale, etc.).
L'Italia è membro del G7 e secondo la Banca Mondiale nel 2010 rappresenta l'ottava potenza economica del pianeta, per PIL nominale assoluto e contemporaneamente è all'ottavo posto per valore delle esportazioni e al settimo per quello delle importazioni.
Lo stile e la qualità di vita italiana unite alla rinomata accoglienza, fanno sì che l'esperienza di studio in Italia, anche attraverso l'apprendimento della lingua italiana, si trasformi in un'unica ed irripetibile avventura di crescita personale, culturale e professionale.
 
La qualità della vita italiana è attestata come una delle più elevate al mondo.
A riprova di questo è sufficiente prendere in esame i vari rapporti sulla salute e in particolare l'età media in Italia, stimata in 82 anni (79 per gli uomini, 85 per le donne).
I fattori che incidono in modo considerevole sulla valutazione generale sono l'accesso facilitato all'istruzione, il supporto statale alla salute e alla sicurezza personale, le politiche a favore dell'economia e dell'ambiente, la buona cucina, il clima e la quasi assenza di inquinamento atmosferico, gli eventi culturali, i servizi a disposizione degli stranieri e l'integrazione.
 
La cucina italiana è la più salubre, equilibrata, varia e raffinata del mondo. Nasce dall'evoluzione e dal perfezionamento delle tecniche agricole e zoologiche. La cultura enogastronomica riveste un ruolo fondamentale in Italia ed esistono corsi di studio ad hoc per l'addestramento di figure professionali nuove e competenti.
La dieta mediterranea, di cui la cucina italiana è il principale e più importante esempio, ha ottenuto nel 2010 il riconoscimento di Patrimonio orale e immateriale dell'umanità da parte dell'UNESCO per equilibrio e completezza.
Il tema dell'alimentazione, insieme con quello dell'energia, sarà protagonista dell'Expo di Milano 2015.