Ratifica Accordo Italia-Cina

Home > Tutte le news > Ratifica Accordo Italia-Cina

Ratifica Accordo Italia-Cina

14 settembre 2012

Palazzo Chigi ha comunicato la nota finale con la quale il Consiglio dei Ministri il 14 settembre ha ratificato l’accordo sul reciproco riconoscimento dei titoli attestanti studi universitari o di livello universitario rilasciati in Italia e in Cina.


Con la ratifica gli studenti in possesso del titolo finale di studi secondari superiori potranno immatricolarsi presso un’università di uno dei due Paesi secondo le disposizioni vigenti nel Paese di accoglienza. L’accordo inoltre prevede che vengano esonerati dalle prove per l’accertamento della competenza linguistica, e dal contingentamento dei posti riservati agli studenti stranieri, i diplomati presso scuole secondarie nel cui programma didattico sia stato inserito almeno per un triennio l’insegnamento della lingua del Paese ospite. Lo stesso vale per i laureati che intendono immatricolarsi ai corsi di Dottorato di ricerca in uno dei due Paesi.
L’Accordo ha lo scopo di semplificare le procedure previste per l’immatricolazione degli studenti, anche a fronte dell’incremento della mobilità tra i due Paesi.