Uni-Italia alla 25a Conferenza annuale dell’EAIE - Istanbul 10-13 settembre 2013

Home > Tutte le news > Uni-Italia alla 25a Conferenza annuale dell’EAIE - Istanbul 10-13 settembre 2013

Uni-Italia alla 25a Conferenza annuale dell’EAIE - Istanbul 10-13 settembre 2013

14 settembre 2013

 

 
Uni-Italia ha partecipato alla 25esima Conferenza annuale EAIE tenutasi ad Istanbul dal 10 al 13 settembre 2013.
Scopo principale dell’EAIE - European Association for International Education, è quello di favorire il processo di internazionalizzazione dell’istruzione superiore in Europa e nel mondo. Gli eventi organizzati annualmente da EAIE rappresentano un’importante occasione di incontro tra i professionisti dell’istruzione superiore di tutto il mondo per scambiare idee, imparare dalle migliori prassi e discutere in merito alle politiche legate a questo settore.
La 25esima Conferenza annuale intitolata Weaving the future of global partnership si è articolata in due grandi eventi:
 
-         una conferenza che ha raccolto circa 4.000 professionisti del mondo accademico e 350 stand rappresentanti più di 80 diversi paesi che hanno partecipato a seminari, workshop e tavole rotonde il cui tema principale è stato l’internazionalizzazione dell’istruzione superiore;
-         una fiera durante la quale i diversi professionisti del mondo accademico hanno promosso l’offerta formativa del propri paesi in un contesto internazionale, scambiato esperienze e opinioni, stretto nuove partnership e rinnovato quelle già esistenti.
 
Uni-Italia, socio EAIE da settembre 2012, ha promosso in questa occasione l’offerta formativa del nostro paese partecipando con un proprio stand presso il quale sono state presenti le università e le accademie italiane, tra cui
Politecnico di Milano, Università Commerciale L. Bocconi, Università di Roma Tor Vergata, Politecnico di Torino, Università di Roma Sapienza, Università del Piemonte Orientale, Università di Ferrara, Università Politecnica delle Marche, Università Ca’ Foscari di Venezia, Università di Sassari, Università Udine, TUNE, Università della Calabria. Inoltre, la fiera è stata un valido momento di incontro e scambio tra università italiane e straniere presenti che si sono dimostrate interessate a stringere collaborazioni future e rinnovare quelle già esistenti.
Uni-Italia, inoltre, ha partecipato alle attività programmate per la 25esima Conferenza contribuendo in maniera attiva al dibattito sull’internazionalizzazione dell’istruzione superiore riportando la propria esperienza iniziata nel 2008 e i risultati conseguiti in questi anni.