Borse di Studio in Vietnam

Home > Tutte le news > Borse di Studio in Vietnam

Borse di Studio in Vietnam

7 marzo 2014
Il Governo vietnamita ha sviluppato due programmi di borse di studio a lungo termine: il programma 911 e il programma 599.

Il 911, lanciato nel 2010 con decisione del Ministero dell’ Educazione Vietnamita, è un programma a lungo termine facente parte delle attuali politiche quinquennali del Governo che si estende fino al 2020. Questo programma si inserisce nelle politiche di governo come attuazione di una strategia di crescita del paese attraverso la formazione di personale altamente specializzato, di vitale importanza per il Vietnam. Al fine di attuare queste politiche il Ministero si avvale della collaborazione di altre agenzie statali per migliorare la formazione a partire dalla radice, rappresentata dai professori e docenti universitari. Effettivo dal 2013, il programma mira appunto al corpo docente o studenti che concluso il loro ciclo accademico locale vogliono perfezionare le loro competenze con esperienze all’ estero nelle maggiori realtà internazionali.
Nel 2013 sono state erogate 1100 borse di studio, finanziate dal governo vietnamita, così ripartite:
Inghilterra 50, Australia 50, Nuova Zelandia 25, Stati Uniti 125, Russia 70 Cina 150, Francia 190Germania 180, Giappone 90, Singapore 40, Sud Corea 60, Canada 40 e altri 30.
Come si nota, Germania e Francia sono i principali beneficiari del pacchetto per pochi ma validi motivi:

1) Presenza di lungo periodo sul territorio vietnamita delle agenzie di promozione culturale quali DAAD e CAMPUSFRANCE.
2) Il Governo e le Università della Francia e della Germania, oltre a vantare lunghe relazioni con il Vietnam, sono anche i principali enti erogatori di agevolazioni per gli stranieri. Ad esempio:
-         possibilità di lavorare come assistente del professore/relatore durante il periodo di ricerca e retribuzione grazie ai finanziamenti del governo ospitante;
-         possibilità dello studente di trasferirsi assieme al proprio nucleo familiare tramite il rilascio di permessi di soggiorno specifici per questi casi;
-         vitto e alloggio gratis;
-         ricerca sperimentale, ovvero la possibilità di contribuire con atti di utilità pratica al miglioramento del tessuto sociale circostante.
 
Il programma 599 per il periodo 2013-2020 prevede un totale di 2.070 miliardi di VND (vietnamese dong), per l’alta formazione (circa  330 borse/anno per Master e 30 borse/anno per Corsi di Laurea), riservati agli impiegati statali. Ancora in fase Master Plane, ovvero fermo allo stato di disegno di legge non ancora approvato, è diretto ai pubblici funzionari, e dà loro la possibilità di affinale le loro competenze tecniche all’ estero. A livello governativo siamo agevolati dalla recente approvazione del “EXECUTIVE PROGRAMME OF EDUCATIONAL CO-OPERATION", in particolare, prendendo in considerazione il punto 2.3 (Cooperazione tra Istituti di istruzione superiore di secondo livello italiane e vietnamite attraverso la stipulazione di accordi quadro e convenzioni) di questo documento è evidente che vi siano ampie possibilità operative per avanzare proposte e progetti. Le relazioni dal punto di vista governativo sono state già avviate, resta da promuovere e coordinarsi a livello ministeriale.